Assistenza Organi Istituzionali

L'Ufficio Organi Istituzionali coordina le attività degli organi comunali come il consiglio comunale e la giunta, garantendo la trasparenza amministrativa.

Competenze

L'Ufficio Organi Istituzionali gioca un ruolo chiave nell'assicurare la corretta funzionalità dell'amministrazione comunale. Svolge un'ampia gamma di mansioni, tra cui la preparazione delle sedute del consiglio comunale e la pubblicazione dei verbali, la gestione delle comunicazioni tra gli organi istituzionali e la promozione della trasparenza nell'amministrazione pubblica. Inoltre, è responsabile della documentazione e dell'archiviazione delle decisioni prese dagli organi comunali. Collabora attivamente con il consiglio comunale, la giunta, e altri dipartimenti, svolgendo un ruolo cruciale nell'assicurare che le politiche locali siano implementate in modo efficace e in linea con le leggi vigenti.

Tipo di organizzazione

Ufficio

Servizi collegati

Accesso agli atti documentale (legge 241/90)

Riguarda il potere/diritto del cittadino ad una informazione qualificata, ad accedere ai documenti amministrativi e conoscere, nei limiti precisati dalla legge, lo stato dei procedimenti amministrativi che lo riguardano, seguendo le fasi attraverso cui l’attività amministrativa si articola.

Accesso civico generalizzato

Chiunque ha diritto di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione nel rispetto dei limiti previsti dalla normativa.

Accesso civico semplice

L’accesso civico semplice riguarda il diritto di accedere a documenti, informazioni e dati oggetto di pubblicazione obbligatoria (articolo 5, comma 1, d. lgs. n. 33/2013).

Albo Pretorio

Questa sezione è dedicata alla libera consultazione da parte dei cittadini delle informazioni che riguardano l'organizzazione e l'attività dell'ente. Lo scopo, in linea con la più recente normativa in materia (D.Lgs 33/13), è quello di favorire l'accesso ai documenti e ai materiali che permettono, in un'ottica di 'democrazia aperta', di garantire il cosiddetto 'accesso civico'.

Attività segretariali di vidimazione schede raccolta firme proposte referendarie o di legge

Apposizione del bollo dell'ufficio, della data e della firma del Segretario Generale

Tenuta atti notificati c/o il domicilio suppletivo

La Casa comunale può essere anche il domicilio eletto, in caso di contratti, da uno dei contraenti per ricevere eventuali comunicazioni o notificazioni di cui è destinatario.

Vidimazione del registro dei volontari degli enti del terzo settore

Il registro, prima di essere posto in uso, deve essere numerato progressivamente in ogni pagina e bollato in ogni foglio anche da un pubblico ufficiale abilitato a tali adempimenti. Il pubblico ufficiale competente è quello del Comune nel quale ha sede l’ETS.

Vidimazione e bollatura registri delle associazioni di volontariato

Le Associazioni di volontariato possono presentare la richiesta di vidimazione dei registri aderenti e consegnare il registro da bollare alla Segreteria Generale del Comune.

Ultimo aggiornamento: 09/01/2024, 15:42

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri