Tarip - Tassa sui Rifiuti Puntuale

  • Servizio attivo
A partire dal 1 Gennaio 2021 è stata introdotta la Tariffa Rifiuti Puntuale (TARIP) che prevede il calcolo del tributo suddiviso tra costi fissi, costi variabili calcolati e variabili a conferimento.

A chi è rivolto

Sono tenuti al pagamento tutti coloro che possiedono, occupano o detengono, a qualsiasi titolo, locali e aree scoperte a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani. Sono escluse dalla tassazione, ad eccezione delle aree scoperte operative, le aree scoperte pertinenziali o accessorie a locali tassabili e le aree comuni condominiali che non siano detenute o occupate in via esclusiva.

Descrizione

La tassa sui rifiuti tramite l’applicazione di una tariffa puntuale avente natura tributaria (TARIP) è destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani di cui all’art. 1, commi da 639 a 705, della Legge 27 dicembre 2013, n. 147.

La gestione dei rifiuti urbani comprende la raccolta, il trasporto, il recupero e lo smaltimento dei rifiuti urbani e costituisce un servizio di pubblico interesse, svolto in regime di privativa sull’intero territorio comunale.

Il servizio è disciplinato dalle disposizioni del Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152, dal Regolamento comunale di igiene urbana e gestione dei rifiuti, dal contratto di servizio con il gestore, nonché dalle disposizioni previste nel presente regolamento.

I rifiuti, ai sensi del Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152, sono classificati:

secondo l'origine in:

  • rifiuti urbani, ulteriormente suddivisi in domestici e da altre fonti (o non domestici), conferibili al pubblico servizio;
  • rifiuti speciali, non conferibili al pubblico servizio.

secondo le caratteristiche di pericolosità in:

  • rifiuti pericolosi;
  • rifiuti non pericolosi.

Come fare

VERSAMENTO:

Il tributo può essere pagato mediante versamento con modello F24 con il codice catastale del comune (C552), il codice tributo 3944, la rata e l’anno, gli avvisi di pagamento con il totale dovuto e i modelli F24 precompilati sono inviati a cura del Servizio Tributi al domicilio dei contribuenti;

DICHIARAZIONE:

I contribuenti sono tenuti a dichiarare ogni elemento che incida sul calcolo della tassa dovuta, quali:

  •  l’inizio, la variazione o la cessazione del possesso o della detenzione;
  •  la sussistenza delle condizioni per ottenere agevolazioni, detrazioni o riduzioni;
  •  il modificarsi o il venir meno delle condizioni per beneficiare di agevolazioni detrazioni o riduzioni.

La dichiarazione assume anche il valore di richiesta di attivazione del servizio, ai sensi dell’art. 6 del TQRIF, di cui alla delibera ARERA n. 15 del 2022.

Cosa serve

  • Modello specifico compilato.
  • Allegare la documentazione richiesta (Titolo di proprietà e dati catastali immobile)

Cosa si ottiene

Assolvimento obblighi previsti dalla normativa

Tempi e scadenze

La dichiarazione deve essere redatta su appositi modelli predisposti dal Comune.

PRESENTAZIONE

va presentata entro il termine di novanta (90) giorni solari dal verificarsi del fatto che ne determina l’obbligo

EFFETTO

Ha effetto anche per gli anni successivi.

Quanto costa

CALCOLO DELLA TARI

Le regole di calcolo della tariffa si basano su diverse variabili e prevedono il calcolo di una quota fissa e una quota variabile, sull’applicazione di riduzioni e meccanismi di conguaglio. Vengono inviati al domicilio dei contribuenti avvisi di pagamento con gli importi da corrispondere.

Accedi al servizio

Puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso l'ufficio al seguente indirizzo:

  • Parco della Legnara, Via Antonio Ricci 4, 00052
Prenota appuntamento

Documenti

Contatti

Telefono:

3294104163

Unità organizzativa responsabile

Tributi

Via Antonio Ricci 4, 00052


Argomenti

Codice dell'ente erogatore

c_c552

Ultimo aggiornamento: 15/05/2024, 13:10

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri