Chiesa di S.Maria Maggiore

Chiesa Santa Maria

Descrizione breve
Costruita sui resti di un antico tempio etrusco, ha mutato più volte nel corso dei secoli il suo aspetto. Inizialmente era composta da una sola navata, fu poi subito ampliata con l’aggiunta delle altre due.

Santa Maria Maggiore Cerveteri
Santa Maria Maggiore Cerveteri

Descrizione

Descrizione estesa

Tra le prima chiese del paese, probabilmente costruita sui resti di un antico tempio etrusco, ha mutato più volte nel corso dei secoli il suo aspetto. Inizialmente era composta da una sola navata, fu poi subito ampliata con l’aggiunta delle altre due.

La grande trasformazione della chiesa avviene intorno al 1100, quando viene adattata ai canoni del vigente stile romanico e dotata del campanile. Nel 1231 viene rinnovata la pavimentazione ad opera di artisti toscani (in contemporanea della chiesa di Ceri) in stile “cosmatesco”, caratterizzata dalle tarsie marmoree che componevano figure geometriche (oggi l’unico frammento superstite è esposto lungo la parete della navata sinistra). Successive modifiche furono fatte per volere dei principi Ruspoli, proprietari del feudo, nel 1719 e nel 1760 quando viene realizzato il passetto che collega il loro palazzo con la chiesa. L’aspetto odierno rispecchia molto quello originario grazie ai restauri fatti a metà del ‘900 della Soprintendenza per i Beni Architettonici del Lazio che hanno riportato alla luce chiari segni del periodo romanico.

Modalità di accesso

Modalità di accesso

Ingresso libero

Indirizzo

Chiesa di S.Maria Maggiore

Piazza Santa Maria, 00052
Boccetta

Ultimo aggiornamento: 06/02/2024, 16:21

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri