Strumenti personali

Denuncia attività arborea

 

Il privato che nella propria corte condominiale o giardino possieda piante delle specie protette e intenda eseguire sulle medesime potature straordinarie o abbattimenti (pianta malata o irrimediabilmente compromessa), onde garantirsi da eventuali violazioni di legge e da conseguenti sanzioni, deve compilare un modello di autorizzazione (allegato) da presentare al Servizio Manutentivo e Ambiente del Comune di Cerveteri.

Il Comune effettua l'istruttoria e verifica la completezza della documentazione richiedendo eventuali integrazioni.

Una volta ottenute le integrazioni ed espletata l'istruttoria  qualora non ci fossero impedimenti tali da emanare un provvedimento di diniego, che comunque deve essere motivato, il Comune provvede a prendere atto di quanto denunciato, fermo restando che gli interventi botanici delle essenze, così come dettagliatamente descritti, non possono essere eseguiti prima del trentesimo giorno successivo a quello della comunicazione di inizio dei lavori o della presentazione di eventuali integrazioni richieste.

Il termine di trenta giorni è derogabile esclusivamente nei casi di pericolosità accertata ai fini della salvaguardia per la pubblica incolumità di persone e cose.